eatPRATO Walking cresce! Dal 2 ottobre al 22 Gennaio alla scoperta del territorio pratese, arte. luoghi e sapori

7' di lettura 28/09/2022 - eatPRATO Walking cresce! Dal 2 ottobre al 22 Gennaio alla scoperta del territorio pratese, arte. luoghi e sapori

Cambia la formula, non più concentrata solo ad ottobre ma dal 2 ottobre al 22 gennaio: una formula sempre open air con appuntamenti ogni weekend e tanti protagonisti diversi. 18 appuntamenti in totale e il coinvolgimento non solo del Comune di Prato ma di tutti i comuni (7 in totale) dell'Ambito Turistico di Prato.

Da una costola di eatPRATO, la manifestazione a marchio registrato di promozione e valorizzazione dei prodotti e dell'enogastronomia di Prato e del suo territorio promossa dal Comune di Prato e organizzata dalla Strada dei vini di Carmignano e dei sapori tipici pratesi, nasce una nuova edizione di eatPRATO WALKING corale ed estesa, articolata su tanti mesi e tanti territori diversi. Un appuntamento diffuso e dinamico, itinerante.

Un vasto numero di operatori turistici, associazioni di categoria, guide storico artistiche ed ambientali ha risposto all'avviso pubblico del Comune di Prato uscito a luglio scorso per ampliare l'offerta di una manifestazione che ha sempre riscosso grande successo di pubblico ed entusiasmo da parte degli operatori e che si prevede possa continuare ad espandersi vista la domanda in continua crescita.

Il gusto, l'enogastronomia, si fondono con il tessuto urbano ed extraurbano. Il filo conduttore è Walk around tasting. Un mix di cammini e mangiari. Un'insolita commistione tra storia, cultura, arte e sapori con itinerari a scala urbana che riveleranno una Prato sorprendente raccontata e scoperta attraverso percorsi nei luoghi più insoliti della città e dintorni, ville e palazzi, piazze e giardini ed escursioni extraurbane, "fuori porta" sul territorio con straordinari percorsi di alto valore ambientale e culturale, coinvolgendo le aziende agricole e i produttori di tipicità.

Tour organizzati e animati da guide esperte di arte, archeologia industriale, storia, ambiente, natura e food and wine così da portare alla luce le eccellenze pratesi e del territori limitrofi accompagnando il pubblico alla scoperta di luoghi particolari e quasi nascosti, dove le degustazioni si intrecciano alle performance, il gusto alle parole e ai passi. Vere e proprie performance fatte di aneddoti, curiosità, storie, personaggi, cuochi, produttori, artigiani del gusto.

Passeggiate, soste golose, relax nel verde, angoli, scorci, luoghi in cui cibo e vino o già lo sono o diventano parte integrante di quel territorio.

"Siamo molto contenti di confermare EatPRATO Walking anche per questo autunno", dichiara l'Assessore al Turismo del Comune di Prato Gabriele Bosi. "Si tratta di una formula nata da poco ma che si è dimostrata vincente, con la sua capacità di tenere insieme cammini, arte, cultura e natura, con l'enogastronomia del nostro territorio a fare da grande filo conduttore. In particolare, come già annunciato, questa edizione sperimenta un approccio nuovo: attraverso un avviso pubblico, infatti, abbiamo chiesto a tutti i soggetti del territorio che fossero interessati di partecipare alla nostra programmazione, proponendo pacchetti turistici e itinerari "dal basso" e di qualità. Un modo per valorizzare le competenze e le esperienze diffuse sul territorio, per le quali l'Assessorato al Turismo si mette a disposizione in termini di comunicazione e valorizzazione. Sono convinto che questo possa essere un modello partecipativo da sviluppare e far crescere anche in futuro, e sul quale coinvolgere sempre più gli attori che sono impegnati tutti i giorni a promuovere con impegno e passione il nostro ambito turistico provinciale".

eatPRATO Walking 2022 prevede un fitto programma di quattro mesi di itinerari gusto culturali fatti di degustazioni, tappe golose, dimostrazioni, racconti, pranzi open air, merende, pic nic sull'erba in cui il gusto farà dialogare le tante anime di un territorio nel quale coesistono patrimoni culturali diversi.

La Prato dell'arte contemporanea accanto a quella medievale con la sua splendida cinta muraria trecentesca o la Prato rinascimentale, la Prato dell'archeologia industriale e quella dell'avanguardia teatrale e del cinema, la Prato green che ha fatto della sostenibilità e del riciclo un carattere distintivo anche facendo tesoro di un territorio agricolo di prossimità modello di benessere.

Con tutto questo dialogherà eatPRATO, filo rosso del gusto rintracciabile lungo ogni percorso.

Quartier generale del gusto per tutti gli appuntamenti in città saranno la Bottega e la Degusteria di aTIPICO, in via Cairoli 14, una tappa irrinunciabile per chi vuole muoversi all'interno di un unico spazio tra i tanti prodotti tipici della città e del territorio, una sorta di Hub del Gusto di Prato.

Tutti gli appuntamenti saranno coordinati da guide culturali e guide ambientali specializzate e vedranno la partecipazione di chef, produttori vitivinicoli, artigiani. I posti disponibili da prenotare sono limitati. Affrettarsi pertanto!

DETTAGLI CALENDARIO

EatPRATO Walking Itinerari a Prato e dintorni

Viaggi alla scoperta dei luoghi e dei sapori del territorio

week end dell'8 e 9 ottobre e 15 e 16 ottobre

SABATO 08 OTTOBRE - 10:00

Il Duomo di Prato con visita del campanile

La Cattedrale di Santo Stefano è uno degli esempi più significativi di romanicogotico

in Italia. La visita permette di scoprire i suoi straordinari tesori e di salire sul suo campanile per ammirare Prato dall’alto. Alla fine del tour una gustosa shopper eatPRATO con i sapori del territorio selezionati dalla Bottega di Atipico.

DOMENICA 09 OTTOBRE - 8:30

Montemurlo tra natura e gusto

Trekking naturalistico lungo un tratto della Via delle Rocche alla scoperta dell’area protetta del parco

del Monteferrato con visita dell’azienda agricola Il Poggiolino, un’oasi di pace e benessere immersa

nella natura. Visita guidata all’allevamento e illustrazione processo produttivo e di allevamento,

ristoro con i prodotti dell’azienda.

SABATO 15 OTTOBRE - 10:00

Il Monastero di San Vincenzo

Visita del luogo dove visse la sua vita Caterina de’ Ricci, la santa di Prato per scoprire: la grande

basilica, i suggestivi ambienti monastici, il vastissimo coro delle monache, la cappella dei Papalini, le

celle della Santa e le reliquie di Savonarola. Una rara occasione per conoscere ed entrare in un

antico monastero domenicano, che mantiene ancora oggi la clausura. Alla fine del tour una gustosa shopper eatPRATO con i sapori del territorio selezionati dalla Bottega di Atipico.

DOMENICA 16 OTTOBRE - 8:30

Benvenuto Fico Secco

Trekking sulla Via Medicea tra natura&gusto, alla scoperta di un gioiello del gusto, il Fico Secco di Carmignano. Visita presso la Fattoria Le Ginestre e sosta presso il mercato dei produttori in occasione della rassegna Benvenuto Fico Secco. Ristoro con i prodotti delle aziende del territorio.

Costo tour 8 e 15 ottobre: singolo € 25,00; coppia e 1 bambino € 60,00; coppia e 2 bambini € 70,00

Costo trekking 9 e 16 ottobre: singolo € 30,00; coppia e 1 bambino € 80,00; coppia e 2 bambini € 100,00

Eventi solo su prenotazione on line e posti limitati. Tutti gli aggiornamenti e info su: www.eatprato.it

Acquisto biglietti su: eatprato.eventbrite.it - Il programma potrebbe subire cambiamenti e/o

cancellazioni.

In più dal 2 ottobre al 22 gennaio

un ricco calendario di itinerari da non perdere in un viaggio variegato e slow alla scoperta del territorio pratese, delle sue bellezze artistiche, dei suoi paesaggi incontaminati e dei suoi sapori.

PASSEGGIANDO NELLA STORIA, alla scoperta di personaggi, mestieri, cultura e tradizioni di Prato e dintorni, a cura di Associazione Fare Arte, Info e prenotazioni: segreteriafarearte@gmail.com oppure 335 5312981

APPUNTI DI VIAGGIO: racconti di Toscana tra Cultura e Cibo, a cura di Confesercenti Prato e Con.se.a Prato Confesercenti s.r.l., per il progetto Vetrina Toscana di Regione Toscana e Toscana Promozione Turistica Info e prenotazioni: 0574 40291 ore 9 - 12 e ore 14 - 17 dal lunedì al giovedì whatsapp 377 1745809 direzione@confesercenti.prato.it, www.confesercenti.prato.it

TREK & BRUNCH ALL’ALPE DI CAVARZANO E POGGIO DI PETTO, a cura di Agenzia Viaggi Sotto la Palma s.r.l.Info e prenotazioni: tel. 0574 442265 – www.sottolapalma.com

ITINERARI a cura di Silvia Iovino, guida turistica, Info e prenotazioni: info@silviaiovino.it o WhatsApp +39 3391020987

ITINERARI a cura di Chiara Bartoli, guida ambientale escursionistica, Info e prenotazioni: chiarabartoligae@gmail.com








Questo è un articolo pubblicato il 28-09-2022 alle 18:43 sul giornale del 28 settembre 2022 - 26 letture

In questo articolo si parla di cultura, trekking, slow food, sapori, assessorato al turismo, percorsi, articolo, esercenti, Giuseppe Faienza, eatprato 2022

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dsxT

Leggi gli altri articoli della rubrica ComunicArte





logoEV