Firenze: "Effetto novecento" Le mostre e gli eventi in occasione della Florence Art Week 16-24 settembre 2022

5' di lettura 12/09/2022 - Florence Art Week: "Effetto novecento" Le mostre e gli eventi 16-24 settembre 2022


EFFETTO NOVECENTO

Le mostre e gli eventi in occasione della
Florence Art Week

16-24 settembre 2022

Da Henry Moore a Tony Cragg, dalla terza edizione del premio Rinascimento+, alla performance di Emiliano Maggi fino a Passione Novecento a Palazzo Medici Riccardi

In occasione della settimana dell'arte fiorentina, il Museo Novecento esce dalle mura delle ex Leopoldine e raggiunge altri luoghi simbolo della città, da Palazzo Medici Riccardi alle sponde dell'Arno, con un ricco calendario di mostre e eventi.

HENRY MOORE IN FLORENCE
16.09.22 - 31.03.2023
A cura di Sebastiano Barassi e Sergio Risaliti
Piazza della Signoria e Sagrato dell'Abbazia di San Miniato al Monte

La mostra, curata da Sebastiano Barassi, Head of Collections and Exhibitions della Henry Moore Foundation e da Sergio Risaliti, Direttore del Museo Novecento, presenta due opere monumentali, rintracciate all'interno della grande produzione scultorea di Henry Moore (Castleford, 1898 – Perry Green 1986). Dal 16 settembre 2022 al 31 marzo 2023 Family Group e Large Interior Form saranno esposte rispettivamente in due luoghi simbolo della città: Piazza della Signoria ed eccezionalmente sul Sagrato dell'Abbazia di San Miniato al Monte, in dialogo con il patrimonio storico-artistico di Firenze.

BACK TO MOORE. FORTE BELVEDERE 1972
19.09 - 23.09.2022
A cura di Sergio Risaliti
Sala d'Arme, Palazzo Vecchio

In concomitanza con l'esposizione delle due sculture, all'interno della Sala d'Arme di Palazzo Vecchio è prevista l'esposizione Back to Moore. Forte Belvedere 1972, dal 19 al 23 settembre 2022, una mostra di immagini storiche raccolte dagli archivi personali di tutti coloro che, provenienti da ogni parte d'Italia, visitarono l'esposizione. Una collezione di ricordi raccolta dal Museo Novecento tramite un contest lanciato sui quotidiani locali e proseguito sui canali social del museo, che permetterà di rivivere quell'evento che fu così emblematico per la città di Firenze, per il mondo dell'arte ben oltre i confini nazionali e per la collettività.

TONY CRAGG. TRANSFER: THOUGHTS TO THINGS
22.09.22 - 15.01.23
A cura di Sergio Risaliti

Dal 23 settembre 2022 fino al 15 gennaio 2023 Tony Cragg (Liverpool, 1949) sarà protagonista al Museo Novecento con una grande monografica a cura di Sergio Risaliti che presenta una selezione di sculture e opere su carta. Il maestro inglese, uno dei più celebri esponenti della scultura contemporanea, è conosciuto soprattutto per aver contribuito ad un rinnovamento del linguaggio plastico grazie all'introduzione di nuovi materiali e nuove tecniche, tra le più sperimentali e innovative del nostro tempo.

WATER SPELL
Performance sull'Arno di Emiliano Maggi
23.09.22 H18.45
Ponte alla Carraia - Ponte Vecchio
A cura di Caroline Corbetta
Direzione artistica Sergio Risaliti

Emiliano Maggi interpreta e attualizza la figura mitologica del tritone e ne fa l'icona del suo nuovo progetto fiorentino, dando vita a una creatura nata dalla sua fantasia e ispirata dalle figure della tardo-cinquecentesca Fontana del Nettuno in Piazza della Signoria, Firenze. Un affascinante essere, umano e animale, femminile e maschile, che è protagonista di una performance a cura di Caroline Corbetta, concepita e interpretata da Maggi, che scivola al tramonto sul tratto di Arno tra Palazzo Corsini e il Ponte Vecchio.

RINASCIMENTO+
Riconoscimento internazionale al collezionismo e al mecenatismo
III edizione
23.09.22 H20.30
Firenze, Palazzo Vecchio
alla presenza del Sindaco di Firenze Dario Nardella

Il prestigioso riconoscimento sarà anche quest'anno assegnato a eminenti personalita? del collezionismo e del mecenatismo per il loro sostegno all'arte e agli artisti. I premi verranno consegnati in occasione della cena di gala organizzata in collaborazione con BIAF – Biennale Internazionale dell'Antiquariato di Firenze. Ai collezionisti e mecenati vincitori della terza edizione di RINASCIMENTO+ verrà consegnato un premio speciale, ideato dall'artista Emiliano Maggi, che ha realizzato sei sculture, esemplari unici, ciascuna dedicata a uno dei premiati.

PASSIONE NOVECENTO. DA PAUL KLEE A DAMIEN HIRST
Opere dalle collezioni private
24.09.22 - 8.01.23
A cura di Sergio Risaliti
Palazzo Medici Riccardi

Palazzo Medici Riccardi, dove è nato il collezionismo moderno all'epoca di Cosimo il Vecchio e di Lorenzo Il Magnifico, ospita una prestigiosa selezione di opere di maestri del XX secolo provenienti da collezioni private fiorentine e toscane, con l'intento di collegare la grande tradizione rinascimentale del collezionismo e mecenatismo alla passione per l'arte del Novecento ancora coinvolgente nella nostra epoca. La mostra ospita opere di: Giorgio de Chirico, Giorgio Morandi, Alberto Savinio, Arturo Martini, Fausto Melotti, Lucio Fontana, Alberto Burri, Paul Klee, Andy Warhol, Roy Lichtenstein, Louise Burgeois, Alighiero Boetti, Daniel Buren, Damien Hirst, Cecily Brown, Ai Weiwei, Tracey Emin e altri.

Scopri di più
ORARI & BIGLIETTI

Le mostre temporanee e la collezione permanente del Museo Novecento sono aperte al pubblico, tutti giorni dalle 11 alle 20 escluso il giovedì, giorno di chiusura del museo.

Potete acquistare i vostri biglietti online o direttamente alla biglietteria del museo. Gli ingressi sono contingentati. La prenotazione è fortemente consigliata al fine di evitare di non trovare posto nell'immediato.

Acquista il biglietto
Museo Novecento
Piazza Santa Maria Novella 10, Firenze

Orario
Lun - Mar - Merc - Ven - Sab - Dom | 11:00 - 20:00
Giov | chiuso
Ultimo ingresso un'ora prima della chiusura

Gli ingressi sono contingentati e si possono prenotare online contestualmente all'acquisto dei biglietti sul sito bigliettimusei.comune.fi.it, scrivendo a info@musefirenze.it, oppure telefonando allo 0552768224.
Dal 1° aprile 2022 e fino al 30 aprile 2022 con l'entrata in vigore del DL 24/2022, per l'accesso a musei e mostre non è più richiesto il possesso del Green pass, di nessun tipo. Maggiori info qui

Ph credits:
- Henry Moore al Forte di Belvedere, 1972. Ph. credits Alberta Pezzele.
- Henry Moore al Forte di Belvedere, 1972. Ph. credits Roberta Resi e Luigi Ronconi.
- Tony Cragg, Spring #12, 100x89x25, Bronze, 2015 ph. Michael Richter.
- Emiliano Maggi, Studio per una maschera, matita su carta, 2022
courtesy dell'artista.
- Cecily Brown, Couple, 2004. Olio su lino, 228,6x203,2 cm. Courtesy l'artista e The Levett Collection. Ph credits: Fraser Marr.








Questo è un articolo pubblicato il 12-09-2022 alle 08:54 sul giornale del 12 settembre 2022 - 118 letture

In questo articolo si parla di cultura, firenze, articolo, Giuseppe Faienza, henry moore, florence art week

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dnA8

Leggi gli altri articoli della rubrica Accadde Oggi





logoEV